CES: dove, come, quando della fiera più tecnologica che c’è!

Tutto è pronto per il ritorno del CES, evento storico che si tiene ogni anno a Las Vegas. Scopriamo tutte le caratteristiche di una vera e propria vetrina di prodotti appartenenti al grande mondo dell’elettronica.

La storia del CES

acronimo di Consumer Electronics Show, parte da molto lontano. La prima edizione della fiera più tecnologica in assoluto risale al 1967 a New York ed è diventata col passare degli anni davvero imperdibile per tutti gli appassionati di un settore in continua evoluzione. Dal 1978 fino al 1994, la manifestazione si teneva per ben due volte all’anno. La prima si svolgeva in inverno e la seconda in estate. Erano rispettivamente chiamate Winter CES e Summer CES ed erano situate a Las Vegas e a Chicago. Quindi, la fiera è tornata ad essere organizzata soltanto in un’occasione annuale.

Quando si svolge il CES?

Generalmente, i patiti del mondo dell’informatica devono aspettare il mese di gennaio per entrare a stretto contatto con modelli sempre più sofisticati.

Ogni anno, i padiglioni della città più grande dello Stato americano del Nevada sono invasi da una lunga serie di prodotti tutti da scoprire. Diverse aziende di alto rango presentano le loro proposte all’ultimo grido, come ad esempio smartphone, tablet, videogiochi, dispositivi di ultimissima generazione.

Nel corso degli ultimi anni, un ampio spazio è stato riservato ai devices per la realtà virtuale, nonché alla domotica più avanzata e alle automobili del futuro.

Un futuro che sembra essere sempre più vicino proprio grazie a CES Las Vegas, un evento che cresce anno dopo anno grazie alla passione dei suoi numerosi spettatori e all’interesse delle case produttrici. D’altronde, in passato la manifestazione ha vissuto la presentazione di prodotti entrati in maniera prorompente nelle nostre case, quali il videoregistratore, la console Commodore 64, i lettori CD e DVD, il televisore in alta definizione e l’Xbox realizzata da Microsoft.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *