Screenshot in Windows: tutti i modi

In windows 10 è possibile catturare schermate di programmi applicazioni ed altro in vari modi, vediamo quali:

  1.   Screenshot con salvataggio negli appunti
    Basta premere il tasto “Stamp” o “PrtScr” dipende dalla tastiera.
    Potete poi incollarla in word, paint o simili.
  2.   Screenshot di una finestra in primo piano
    Premere contemporaneamente la combinazione di tasti “Alt” + “Stamp”.
  3.   Screenshot con salvataggio automatico dell’immagine
    Basta premere la combinazione “Stamp” e il tasto “windows”.
    Questa combinazione è stata introdotta in windows 8. Quando si esegue lo screenshot lo schermo lampeggia per un attimo e poi l’immagine viene salvata nella cartella screenshot presente in immagini.
  4.   Screenshot con lo strumento di cattura
    Con windows 7 è stato introdotto lo “strumento di cattura” che permette di catturare immagini. Con windows 10 è stato migliorato consentendo di catturare immagini di varie forme e di temporizzare la cattura.
  5.   Screenshot da tablet Surface
    Per catturare schermate da tablet surface con i tasti fisici basta premere il testo start + Vol. –
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *